mercoledì 17 luglio 2019

Cultura, addio allo scrittore siciliano Andrea Camilleri: aveva 93 anni

Il grande scrittore siciliano si è spento oggi a 93 anni. Andrea Camilleri è morto all'ospedale Santo Spirito di Roma, dove era ricoverato da un mese dopo una crisi respiratoria. Lo comunica la Asl Roma 1 «con profondo cordoglio», precisando che lo scrittore si è spento alle 8.20 di questa mattina, 17 luglio. Le sue
condizioni erano sempre rimaste critiche e si sono aggravate nelle ultime ore, compromettendo le funzioni vitali. Per volontà dello scrittore e della famiglia le esequie saranno riservate. Verrà reso noto dove portare un ultimo omaggio. Il 17 giugno, lo scrittore era stato ricoverato in rianimazione all'ospedale Santo Spirito di Roma per un arresto cardiaco. Camilleri è diventato lo scrittore italiano più conosciuto ed amato degli ultimi vent'anni grazie alla figura del protagonista dei suoi romanzi, il commissario Montalbano, da cui è tratta la fortunata serie televisiva con protagonista Luca Zingaretti. Camilleri era nato a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, il 6 settembre 1925, figlio unico, una condizione che ha segnato la sua infanzia: «Ero piccolissimo, avevo cinque o sei anni e mi disperavo di essere figlio unico. Mi ricordo di aver molto patito il fatto di non avere né fratelli né sorelle; certo, avevo i compagni di scuola o gli amici con i quali giocare, ma avrei voluto qualcuno con cui crescere: avere una sorella era il mio sogno. Credo che il mio grande amore per le donne nasca proprio dalla ricerca di quella sorella mai avuta». Camilleri si era occupato soprattutto di teatro, come regista, dopo essersi trasferito a Roma. Aveva studiato regia all'Accademia di arte drammatica e regia qui aveva insegnato dal 1977 al 1997. Era un appassionato di Pirandello e aveva fatto anche scelte innovative e coraggiose, come quella di essere stato il primo ad aver diretto uno spettacolo di Samuel Beckett in Italia, nel 1958: Finale di partita, con Adolfo Celi e Renato Rascel.


Via: Avvenire

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...