venerdì 12 gennaio 2018

Falle in chip: 360 rilascia Cpu Vulnerability Assessment and Fix Tool

Mentre i colossi tecnologici mondiali corrono per trovare una soluzione alle vulnerabilità "Meltdown" e "Spectre", gli sviluppatori di sistemi operativi, browser e antivirus, in particolare, continuano a realizzare metodi di verifica e protezione contro le due falle in grado di interessare potenzialmente tutti i sistemi
informatici. I due problemi interessano la gran parte dei processori prodotti da Intel, Amd e Arm e in alcune situazioni rendono possibile la sottrazione di dati su computer, smartphone e altre apparecchiature da parte di hacker. Microsoft ha rilasciato un aggiornamento di Windows per risolvere questi bug, e Intel sostiene che gli utenti possono risolvere utilizzando le patch del firmware, ma alcuni modelli di chip sono ancora a rischio, e alcuni esperti del settore sottolineano che una riprogettazione dell'hardware è obbligatoria. La compagnia ha comunque ribadito di non essere a conoscenza di alcun caso di attacco informatico che abbia sfruttato questi due problemi scoperti dai ricercatori di Google Project Zero, gli stessi che hanno individuato il bug in Windows Defender. Nel dettaglio, entrambe le vulnerabilità sfruttano una falla di un processo creato per aumentare la velocità di calcolo dei moderni processori ad alte prestazioni e chiamato "esecuzione speculativa". Nel frattempo gli utenti di Qihoo 360 Security non devono preoccuparsi, dal momento che i suoi programmatori hanno già lanciato lo strumento CPU Vulnerability Assessment and Fix in grado di verificare se le due vulnerabilità sono presenti nel proprio sistema. Bisogna tener presente che il tool è solo una utilità di diagnostica che può aiutare a scaricare le patch necessarie per proteggere il pc. La cosa migliore da fare, consigliano gli esperti, è quella di mantenere tutto il software aggiornato e prestare attenzione alla propria attività, evitando siti web pericolosi e non aprendo allegati in e-mail sospette.


Via: Softpedia

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...