lunedì 22 maggio 2017

Salute, approda in farmacia francobollo dell'amore: flop a letto addio

Un piccolo "francobollo" da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola a tanti uomini. E' da oggi in farmacia il "francobollo dell'amore", una piccola pellicola rettangolare che contiene «la molecola sildenafil con vari dosaggi da 25, 50, 75 e 100 milligrammi. Si tratta di una sorta di cerotto
che messo sotto la lingua si scioglie in bocca e fa effetto dopo in 15-20 minuti. La differenza con le vecchie "pillole dell'amore" è che in questa nuova formulazione è più rapido l'assorbimento, non c'è bisogno di prenderla a digiuno e vista la sottigliezza si può nascondere ovunque. Anche per questo "cerotto" speciale però serve la prescrizione del medico». Spiega all'Adnkronos Gabriele Antonini, urologo-andrologo di Roma. Questi farmaci si usano per il trattamento della disfunzione erettile «e aumentano la vasodilatazione locale - aggiunge il medico - e permettono di avere una erezione in tutti quei soggetti che hanno un deficit». Secondo gli ultimi dati della Società italiana di urologia (Siu), il 30% dei maschi italiani è affetto da disturbi sessuali (il 15,5% disfunzione erettile, il 7,5% eiaculazione precoce, il 7,6% calo della libido) e patologie testicolari. Secondo Paolo Mariano Pagano, farmacia Colle Oppio di Roma, l'atteggiamento degli uomini nei confronti di questi farmaci «è cambiato - osserva - forse qualche anno fa era più timidi nel richiederli. Oggi per molti non dico che è come chiedere una aspirina ma siamo lì». Secondo la stessa indagine i problemi sessuali sono spesso legati a cattivi stili di vita. Il sildenafil, principio attivo del viagra, agisce migliorando il flusso di sangue al pene, facilitando così l'erezione. Ha dimostrato il suo effetto positivo nell'80% degli uomini. In ogni caso, prima di iniziare ad assumere il nuovo farmaco è sempre necessario consultare il medico.



Fonte: AdnKronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...